Grandi navi ancora in stallo, Mognato e Marcon interrogano

La Nuova di Venezia, 10 febbraio 2018, sezione Cronaca

VENEZIA. Un Comitatone che non è servito a niente. Dopo tre mesi ancora si attende l’invio del verbale. E dunque l’avvio delle procedure per l’ordinanza provvisoria sulle grandi navi a San Marco. Michele Mognato e Giulio Marcon, deputati di Liberi e Uguali, tornano a sollecitare il governo e il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio sul tema grandi navi. Riprendono una polemica scoppiata già all’indomani di quella riunione del «Comitato per Venezia», convocata in modo inusuale dal ministro al ministero e non dal presidente del Consiglio a palazzo Chigi. «Non c’è stata nemmeno una delibera alla fine dei lavori. Il documento finale è solo un «invito». «Non è stata nemmeno adottata l’ordinanza», continuano i due deputati, «da parte dell’Autorità Marittima, che poi è la titolare dell’iniziativa sui progetti alternativi come prevede il decreto Clini-Passera». «Non siamo in presenza», concludono Mognato e Marcon, «di un’alternativa al passaggio delle grandi navi davanti a San Marco». Felice Casson, senatore protagonista delle iniziative sulle grandi navi, prende le distanze dai due . «In questo modo», dice, «il problema delle navi non lo risolveremo mai».
Link all’articolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...