Polveri sottili, ottavo giorno di sforamento

Il Pm10 resta sopra i limiti di legge malgrado l’arrivo della pioggia. Resta in vigore il livello Arancio
La Nuova di Venezia, 1 febbraio 2018, sezione Cronaca

MESTRE. Ennesimo superamento del limite previsto dalle norme europee per le concentrazioni di polveri sottili (Pm10) nell’aria che respiriamo. Stavolta, grazie alle leggere precipitazioni e ad una maggiore circolazione dell’aria in quota, i valori delle concentrazioni si sono attestati appena sopra il limite dei 50 microgrammi. Stando ai dati validati dall’Arpav relativi a martedì la media giornaliera di concentrazioni di Pm10 è stata pari a: 70 microgrammi in via Beccaria a Marghera e in via Tagliamento a Mestre, 64 al Parco Bissuola, 62 a Sacca Fisola e 60 in Rio Novo.

Anche ieri, in ogni caso, tutte le centraline dell’Arpav posizionate a Mestre, Venezia, Marghera e a Portogruaro, hanno segnalato un nuovo sforamento del limite dei 50 microgrammi per metro cubo d’aria. In particolare, nella centralina di riferimento urbano posizionata al Parco della Bissuola, ieri è stato conteggiato l’ottavo giorno consecutivo di superamento del limite e oggi si potrebbe arrivare al nono se le annunciate piogge , come è dato per probabile, non riusciranno ad essere così intense da ripulire l’aria del tutto.

Solo in fine settimana, stando alle previsioni dell’Arpav, l’arrivo di venti e condizioni meteo sfavorevoli al ristagno degli inquinanti nell’aria, potranno interrompere la sequenza di superamenti che, se arrivasse a dieci giornate consecutive, farebbe scattare il livello “Rosso”, con ulteriori limitazione al traffico stradale. Per il momento resta in vigore il livello “Arancio” che prevede lo stop alla circolazione – tutti i giorni dalle 8. 30 alle 18.30 (mezzi privati) e dalle 8.30 alle 12.30 (mezzi commerciali) – per i veicoli privati benzina euro 0 -1; veicoli privati diesel euro 0-1-2-3-4; veicoli commerciali diesel euro 0- 1-2-3; ciclomotori e motocicli a 2 tempi euro 0.

È sempre vietato infine sostare con il motore acceso. Possono sempre circolare invece tutti i veicoli a metano, gpl, ibridi ed elettrici.
Link all’articolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...