Sì dei sindacati al Gnl, ambientalisti freddi

IL PROGETTO DEL DEPOSITO DI GAS NATURALE LIQUEFATTO
La Nuova di Venezia, 25 gennaio 2018, sezione Cronaca

Progetto per un deposito di Gas naturale liquido: continuano le prese di posizione. Chi chiede certezze sulla sicurezza ambientale e chi difende a spada tratta il progetto di realizzare un deposito da 32 mila metri cubi di gas naturale in laguna. «Dopo i comunicati e le conferenze stampa» ribadisce il portavoce dell’Assemblea contro il rischio chimico di Marghera, Roberto Trevisan «ci aspettiamo dalla società Venice Lgn prove concrete che avvalorino l’assenza di rischio industriale per la popolazione che valuteremo con l’aiuto dei migliori esperti sul deposito di gas naturale liquefatto che intende realizzare a Porto Marghera, nell’area delle Decal che si affaccia sul canale Sud». «Al ministero dell’Ambiente la procedura di valutazione dell’impatto ambientale» aggiunge Trevisan «deve essere improntata al massimo rigore e trasparenza coinvolgendo istituzioni locali e cittadini secondo le procedure dell’Agenda 21 come già richiesto dalla Municipalità Marghera.

Serve perciò un confronto aperto e trasparente tra azienda e cittadini a garanzia che nessuna scelta venga imposta da logiche di mercato a discapito degli interessi di riqualificazione occupazionale e ambientale di Porto Marghera». I sindacati dei chimici di Cgil e Cisl, con due comunicati diversi, difendono a spada tratta il progetto da 100 milioni di Venice Lng. Per la Femca-Cisl si tratta di un progetto «innovativo, perfettamente in linea con la Direttiva Europea Dafi, che punta a sostenere anche finanziariamente la realizzazione di impianti per la distribuzione di carburanti alternativi e a basso impatto ambientale».

Anche la Filctem-Cgil ha espresso «grande soddisfazione» per questo progetto sul Gnl che «rafforza sempre più la vera natura industriale del Petrolchimico dove le aree attrezzate di Porto Marghera possono accogliere nuove industrie e non speculazioni immobiliari».
Link all’articolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...